Natalie Portman popstar dissoluta nelle nuove immagini di ‘Vox Lux’

Seguici anche su:
Pin Share

Di Gabriele La Spina

Un talento fiorito fin dalla giovane età quello di Natalie Portman, premio Oscar per Il cigno nero nel 2011, tra le migliori performance di questo secolo, e che continua anno dopo anno a stupire, offrire qualcosa di nuovo. Ha distrutto i cuori degli spettatori interpretando la First Lady Jackie Kennedy nel biopic atipico di Pablo Larraín, e adesso è pronta a dissacrare l’immagine della popstar nel film di Brady Corbet, già presentato al Festival di Venezia, dal titolo Vox Lux.

Nel film seguiamo le vicende di Celeste, che diventa una delle superstar del pop mondiale dopo essere sopravvissuta a un evento che le ha cambiato la vita. I suoi 15 anni di successi e travagli si intrecciano con alcuni degli eventi storici chiave che avvengono nel mondo.
Considerabile l’antitesi di A Star Is Born con Lady Gaga, un titolo che si farà sentire durante la stagione dei premi, Vox Lux è stato acquisito negli USA da Neon che lo distribuirà in tempo per la qualificazione agli Oscar. La Portman punta alla nomination come miglior attrice non protagonista, e sta già lavorando duramente per la promozione del film, tra screening dedicati a determinati sindacati, e presentazioni ai festival. In un anno tanto affollato, una performance tanto coraggiosa, potrebbe, e dovrebbe, comunque avere il suo riconoscimento.

Nel cast di Vox Lux figurano anche Stacy Martin, Jude Law, Raffey Cassidy e Jennifer Ehle. Il film sarà nelle sale americane il 7 dicembre. Ancora nulla riguardo una data d’uscita italiana.

Leggi anche Vox Lux – La recensione del film musicale di Brady Corbet con Natalie Portman


Pubblicato

in

da