Netflix cancella il nuovo film di Alexander Payne con Mads Mikkelsen

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

Sembra che il nuovo film diretto dal premio Oscar Alexander Payne targato Netflix (ancora non aveva un titolo) non vedrà più la luce del piccolo e del grande schermo. La produzione ha dovuto chiudere i battenti una settimana prima dell’inizio delle riprese principali in Svezia.

Il motivo della cancellazione del film che aveva già come protagonista l’attore danese Mads Mikkelsen è dovuta è dovuta al fatto che il giornalista Karl Ove Knausgard, autore dell’articolo originale su cui si basava il soggetto del film curato da Erlend Loe (Nord) aveva firmato una clausola con la produzione cinematografica che affermava che avrebbe potuto fermare la suddetta produzione del film di Payne se non fosse stato soddisfatto della sceneggiatura. E così sembra che sia andata.

Il film di Alexander Payne con Mikkelsen raccontava di un giornalista danese che decide di fare un viaggio con la figlia adolescente in America mentre lavora ad una storia per un giornale.
Fonte: Slash Film

Pubblicato

in

da