‘Once Upon a Time in Hollywood’: Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie nelle prime immagini ufficiali del film di Quentin Tarantino

Seguici anche su:
Pin Share

Di Gabriele La Spina

La rivista Vanity Fair, proprio nel suo numero dedicato a Hollywood, un rito che apre ogni anno ritraendo in copertina i volti più rappresentativi e glamour dell’anno cinematografico passato, ha anche svelato in modo soddisfacente, il primo sguardo a un film che non poteva trovare collocazione migliore: Once Upon e Time in Hollywood; atteso ritorno nelle sale di Quentin Tarantino, dopo The Hateful Eight, del lontano 2015.

Quentin Tarantino aveva 6 anni e viveva a Los Angeles, quando nel 1969 accadde uno degli eventi che dilaniò la storia di Hollywood“, comincia l’articolo della rivista, alludendo all’omicidio di Sharon Tate, moglie del regista Roman Polanski, per mano della “famiglia” di Charles Manson. La rivista descrive il film come una storia di Los Angeles vecchia scuola, nei canoni di Pulp Fiction, cult indiscusso di Tarantino, e Jackie Brown; una storia a cui solo un nostalgico come lui può dare giustizia.
Once Upon a Time in Hollywood, vede come protagonista Leonardo DiCaprio nei panni di una star della televisione Western ormai dimenticata, e Brad Pitt che interpreta la sua controfigura. Come suggerisce il titolo sarà un ritorno al passato. Per Los Angeles, certo, ma anche per Tarantino, che, dopo aver viaggiato in lungo e in largo con il suo cinema, da templi Shaolin fino alla Germania della Seconda Guerra Mondiale, torna finalmente a casa.
Il film sarà nelle sale americane dal 26 luglio. Nel cast figurano anche Margot Robbie e Al Pacino.

Fonte: Vanity Fair