Oscar, l’Academy fa dietrofront: tutte e 24 le categorie verranno premiate durante il telecast

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

Dietrofront, l’ennesimo, per l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences; dopo le violente proteste di larga parte dell’industria hollywoodiana alla decisione di relegare quattro categorie minori alle pause pubblicitarie del telecast dei 91° Oscar, adesso la presa di coscienza e i passi indietro ufficiali.

La decisione di mandare in onda ed in diretta, come da decennale tradizione, è stata presa durante un meeting ufficiale in sede Academy tra il Presidente John Bailey, la CEO Dawn Hudson e alcuni dei maggiori direttori della fotografia contemporanei, tra cui Emmanuel Lubezki, Hoyte Van Hoytema e Rachel Morrison tenutosi giovedì 14 febbraio.

Ora le quattro categorie vittima della decisione precedente dell’Academy e dell’emittente televisiva ABC volta a snellire la durata della cerimonia (miglior fotografia, miglior montaggio, miglior trucco e acconciatura, miglior cortometraggio) saranno nuovamente parte integrante del telecast. la conseguenza più logica è capire da questo momento e se in che modo i produttori della 91° cerimonia di premiazione degli oscar, in comune accordo con la ABC, troveranno il modo di snellire la durata della trasmissione nella sua lunga durata.
Fonte: IndieWire

Pubblicato

in

da