Primo sguardo a Julianne Moore nel remake americano di ‘Dopo il matrimonio’

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

Primo sguardo alla attrice premio Oscar Julianne Moore nel remake statunitense di Dopo il matrimonio, ispirato al lungometraggio omonimo diretto dalla regista danese Susanne Bier, vincitrice dell’Oscar al miglior film straniero per In A Better World nel 2011.

Diretto da Bart Freundlich, Dopo il matrimonio riprende e riamalgama le fila narrative del film originario con un cast che, oltre alla interprete vincitrice della statuetta, comprende anche Michelle Williams e Billy Crudup.

Il film di Freundlich racconta di Isabel (Williams) , una donna che gestisce un orfanotrofio a Calcutta; non momento in cui viene contattata da Theresa (Moore), una multi milionaria che fa una generosa donazione all’istituto indiano. Una volta sbarcata in usa per incontrare la benefattrice, Isabel sarà costretta ad assistere al matrimonio del figlio maggiore di Theresa. Ciò che però accadrà dopo i lieto evento darà il via al dramma tra le due protagoniste.
Fonte: The Playlist

Pubblicato

in

da