Seattle Film Critics Society Awards: ‘Roma’ è il miglior film, Toni Collette la miglior attrice

Seguici anche su:
Pin Share

Di Daniele Ambrosini

Anche la critica di Seattle si unisce all’ormai folto gruppo di circoli che hanno annunciato i propri premi annuali. A conquistare i cuori dei critici di Seattle è Roma del messicano Alfonso Cuaròn che vince quattro premi: film, regia, fotografia e film straniero. 


Arrivati molto in là nella stagione dei premi, è ormai evidente chi siano i preferiti della critica e Seattle non ha fatto altro che confermare i soliti nomi: Ethan Hawke, Richard E. Grant e Regina King tra gli attori, Cuaròn alla regia e La Favorita alla sceneggiatura. Un po’ fuori dal coro è, invece, il premio alla miglior attrice protagonista, che è stato assegnato a Toni Collette per la sua interpretazione nell’horror Hereditary, per lei le lodi finora non sono di certo mancate ma i riconoscimenti sono stati più limitati del previsto.

Nelle categorie tecniche trionfa Mission: Impossible – Fallout che ottiene due premi, ma davvero notevole è l’assegnazione di un riconoscimento postumo al compositore islandese Jòhann Jòhannssonn per lo score di Mandy che, per motivi di regolamento, non potrà competere per l’Oscar di categoria. 

Best Picture
Roma

Best Director
Alfonso Cuaròn – Roma

Best Actor
Ethan Hawke – First Reformed

Best Actress in a Leading Role
Toni Collette – Hereditary

Best Actor in a Supporting Role
Richard E. Grant – Can You Ever Forgive Me?

Best Actress in a Supporting Role
Regina King – If Beale Street Could Talk

Villain of the Year
Michael B. Jordan – Black Panther

Best Youth Performance
Elsie Fisher – Eighth Grade

Best Ensemble Cast
Widows

Best Sceenplay
Deborah Davis and Tony McNamara – The Favorite

Best Animated Feature
Spider-Man: Into the Spider-verse

Best Foreign Language Film
Roma

Best Documentary
Free Solo

Best Cinematography
Alfonso Cuaròn – Roma

Best Costume Design
Ruth E. Carter – Black Panther

Best Film Editing
Eddie Hamilton – Mission: Impossible – Fallout


Best Original Score
Jòhann Jòahannsson – Mandy


Best Production Design
Fiona Cromble and Alice Felton – The Favourite

Best Visual Effects
Jody Johson – Mission: Impossible – Fallout