‘The Power of the Dog’: il nuovo film di Jane Campion sarà a Venezia 78

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

Sarà la regista australiana vincitrice dell’Oscar Jane Campion a presentare il suo ritorno dietro la macchina da presa alla 78° Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia; secondo quanto riporta Variety, il suo The Power of the Dog sarà tra i titoli in competizione per il Leone d’Oro.

The Power of the Dog sarà la priorità assoluta di Netflix al festival internazionale, che quest’anno si terrà al Lido dal 1 al’11 settembre 2021, assieme ad altri probabili lungometraggi come La mano di Dio di Paolo Sorrentino e Blonde di Andrew Dominik, tra i titoli targati Netflix più chiacchierati per Venezia 78, anche se non c’è alcuna conferma di una presenza o meno di questi ultimi.

The Power of the Dog è il ritorno alla regia cinematografica per Jane Campion dopo Bright Star (2009); ispirato al romanzo omonimo di Thomas Savage, il film vanta nel suo cast Benedict Cumberbatch, Kirsten Dunst, Jesse Plemons e Thomasin McKenzie. La storia segue due fratelli nel Montana degli anni ’20 mentre iniziano una guerra fratricida per il fatto che uno di loro sposa segretamente una donna. Uno dei due fratelli, sconvolto,  dichiara guerra alla nuovo membro della famiglia.

Fonte: The Playlist


Pubblicato

in

da