USC Scripter Awards: ‘Nomadland’ e ‘La regina degli scacchi’ sono i migliori adattamenti dell’anno

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

Ai 33° USC Scripter Awards, i premi annuali assegnati dalle biblioteche unite della University of Southern California alle migliori sceneggiature adattate, trionfano Chloé Zhao per Nomadland e nel campo televisivo Scott Frank per La regina degli scacchi.

La regista cinese si porta a casa il premio cinematografico adattando il romanzo d’inchiesta “Nomadland: Un racconto d’inchiesta” di Jessica Bruder, mentre Scott Frank adatta per il piccolo schermo il romanzo “The Queen’s Gambit” di Walter Tevis.

A quanto pare, Chloè Zhao diventa imbattibile anche nella categoria della miglior sceneggiatura non originale, nonostante non sia stata candidata al corrispettivo premio dalla Writers Guild of America.

Fonte: Deadline


Pubblicato

in

da