‘West Side Story’: il remake di Steven Spielberg posticipato di un anno, ‘Soul’ rimane in uscita a novembre

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

Stravolto il listino delle uscite nelle sale cinematografiche targate Disney/Fox; molti dei titoli più attesi rimangono ancorati alle loro date di fine 2020, altri invece vengono direttamente catapultati alla fine del 2021, causa emergenza sanitaria da Covid-19 negli Usa e incertezze nel mercato della distribuzione americana.

Per questo Diseny/Fox ha posticipato di un anno intero West Side Story remake del celebre musical, qui diretto dal premio Oscar Steven Spielberg: dal 18 dicembre 2020 al 10 dicembre 2021; lo slot di fine anno è stato “rimpiazzato” da Assassinio sul Nilo, diretto da Kenneth Branagh. A rimanere invece ancorato alla sua uscita del 18 novembre di quest’anno è Soul di Pete Docter, nuovo lungometraggio di animazione targato Disney/Pixar.

Posticipati tutti al prossimo anno i titoli della Marvel Studios, tra cui l’atteso Black Widow con Scarlett Johansson, Rachel Weisz e Florence Pugh. Nessuna notizia invece per The French Dispatch, atteso film scritto e diretto da Wes Anderson, tra i titoli Searchlight Pictures che avrebbero dovuto debuttare in concorso a Cannes.

Fonte: Deadline


Pubblicato

in

da