‘Wisteria’: David Lynch torna dietro la macchina da presa per una miniserie targata Netflix

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

Pare che il maestro del cinema statunitense David Lynch stia per tornare dietro la macchina da presa; nonostante il suo ultimo lungometraggio per il cinema sia stato Inland Empire – L’impero della mente (2006), Lynch ha vestito nuovamente i panni di regista, sceneggiatore e interprete nella miniserie evento Twin Peaks : Il ritorno (2017).

Ora, in attesa dell’annuncio ufficiale da parte di Netflix, pare che a maggio 2021 inizierà la produzione di una serie limitata/miniserie distribuita dal colosso dello streaming di una durata non resa nota e di cui non si conosce il cast, la narrazione, alcun dettaglio. A produrre la miniserie di Lynch sarà Sabrina S. Sutherland, già a fianco del cineasta Usa con Twin Peaks: il ritorno per Showtime.

Le prime indiscrezioni (e la presunta conferma) della miniserie che bolle in pentola nella mente di David Lynch per Netflix è confermata dalle informazioni pubblicate su Production Weekly che suggerisce che il titolo di lavorazione del progetto è attualmente Wisteria.

Fonte: IndieWire


Pubblicato

in

da