11.4.21

Bafta, 'Nomadland' miglior film, migliori attori Frances McDormand e Anthony Hopkins

Di Simone Fabriziani

Ai Bafta 2021, i maggiori riconoscimenti del cinema assegnati ogni anno dalla British Academy of Film and Television, si conferma Nomadland con ben 4 riconoscimenti: film, regia, attrice protagonista e fotografia.

Art Directors Guild, alla scenografia vincono 'Mank', 'Tenet' e 'Da 5 Bloods'

Di Simone Fabriziani

Agli Art Directors Guild Awards 2021, i premi annuali assegnati dal sindacato scenografi cinematografici e televisivi, dominano nelle loro rispettive categorie titoli come Mank, Tenet e Da 5 Bloods.

DGA Awards, Chloé Zhao è inarrestabile con il suo 'Nomadland'

Di Simone Fabriziani

Ai Directors Guild Awards 2021 le donne dietro la macchina da presa hanno dominato l'edizione dei premi annuali assegnati dal sindacato dxei registi cinematografici e televisivi. La Directors Guild of America ha premiato come regista dell'anno per un lungometraggio Chloé Zhao per Nomadland.

10.4.21

Bafta, ai premi tecnici vittorie di 'Ma Rainey's Black Bottom' e 'Tenet'

Di Simone Fabriziani

Alla breve cerimonia virtuale dei Bafta 2021, i premi cinematografici assegnati ogni anno dalla British Academy of Film and Television, sono stati svelati i vincitori delle prime otto categorie tecniche; le restanti, tra cui quelle al miglior film, regia, interpreti e via dicendo verranno invece rivelate in una cerimonia virtuale domani domenica 11 aprile su BBC One.

7.4.21

Viola Davis è diventata l'attrice più premiata nella storia dei SAG Awards

Di Simone Fabriziani

Con la vittoria insperata nella categoria della miglior attrice protagonista agli Screen Actors Guild Awards 2021, Viola Davis è entrata nella storia dei SAG Awards, i premi annuali assegnati dal sindacato attori cinematografici e televisivi.

Oscar 2021: tutti i record che ha battuto e che potrebbe battere Youn Yuh-Jung, candidata per 'Minari'

Di Simone Fabrizani

A trionfare nella categoria della miglior attrice non protagonista agli Screen Actors Guild Awards 2021 è stata, un po' a sorpresa, la veterana del cinema sud-coreano Youn Yuh-Jung nel ruolo della nonna materna nell'acclamato Minari di Lee Isaac-Chung.

Visual Effects Society, vince a sorpresa 'The Midnight Sky', fa piazza pulita 'Soul'

Di Simone Fabriziani

Ai 19° Visual Effects Society Awards, i premi assegnati ogni anno dal sindacato di tecnici degli effetti visivi, viene batutto a sorpresa il favorito Tenet e vince nella categoria cinematografica maggiore The Midnight Sky di George Clooney.

5.4.21

Oscar, miglior attrice protagonista: e adesso chi è la favorita?

Di Simone Fabriziani

I risultati degli Screen Actors Guild Awards 2021 hanno confermato quello che già sospettavamo da settimane: la categoria della miglior attrice protagonista ai 93° Oscar sarà tra le più incerte e sorprendenti degli ultimi decenni.

SAG 2021, Chadwick Boseman e Viola Davis vincono il premio degli attori, 'Chicago 7' miglior cast

Di Simone Fabriziani

Agli Screen Actors Guild Awards 2021, trionfo annunciato per il gran cast d'insieme di Aaron Sorkin e del suo Il processo ai Chicago 7e dei protagonisti di Ma Rainey's Black Bottom: Chadwick Boseman e Viola Davis.

4.4.21

Makeup and Hairstylists Guild Awards, al trucco vincono 'Ma Rainey's Black Bottom' e 'Pinocchio'

Di Simone Fabriziani

All'ottava edizione dei Makeup and Hairstylists Guild Awards, i premi del sindacato truccatori e acconciatori cinematografici e televisivi, trionfano con due premi ciascuno Ma Rainey's Black Bottom e il cinecomic DC Birds of Prey.

2.4.21

Set Decorators Society of America, vincono 'Mank' e 'Tenet'

Di Simone Fabriziani

Primissima edizione dei Set Decorators Society of America Awards, i premi assegnati per la loro prima volta in assoluto dal sindacato degli arredatori di set cinematografici; a trionfare nelle loro rispettive categorie, titoli come  Mank e Tenet.

31.3.21

SAG Awards 2021: la sfida è tra 'Minari' e 'Il processo ai Chicago 7'

Di Simone Fabriziani

Domenica 4 aprile si terranno, in una cerimonia virtuale preregistrata della durata di un'ora, i 27° Screen Actors Guild Awards, i premi del sindacato attori cinematografici e televisivi, barometro importantissimo per determinare i favoriti nelle categorie attoriali in orizzonte Oscar, ma non solo.

Oscar 2021, la cerimonia si svolgerà in parte anche a Londra e Parigi

Di Simone Fabriziani

Novità in arrivo per i dettagli riguardanti l'organizzazione della cerimonia di premiazione dei 93° Academy Awards; le restrizioni logistiche causate dalla vigente pandemia da Covid-19 non permettono al momento di viaggiare da un confine all'altro senza seguire in maniera ferrea dei periodi di quarantena obbligatoria di almeno 7-10 giorni, per questo motivo molti candidati non statunitensi avrebbero difficoltà a volare a Los Angeles per partecipare all'evento in presenza.

27.3.21

The Father - La recensione del film con Anthony Hopkins e Olivia Colman candidato a 6 Oscar

Di Simone Fabriziani

Oramai anziano, un padre rifiuta tutte le forme di cura e assistenza da parte della figlia. Mentre cerca di dare un senso alla sua esistenza che inevitabilmente cambia, inizia a dubitare di tutti coloro che ama, della sua mente e persino della sua stessa realtà. Debutta a partire da venerdì 26 marzo in VOD per il mercato Usa The Father - Nulla è come sembra, debutto alla regia e alla scrittura cinematografica per il drammaturgo di lingua francese Florian Zeller, dalla acclamata pièce teatrale "Le Père".

26.3.21

David di Donatello 2021: 'Volevo nascondermi' domina le nomination, 'Favolacce' e 'Miss Marx' tra i candidati

Di Daniele Ambrosini

Sono state annunciate le candidature per la sessantaseiesima edizione dei David di Donatello. A guardare tutti dall'alto con le sue 15 candidature è Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti, seguono Hammamet di Gianni Amelio a quota 14 e Favolacce a 13. Tutti e tre i film, poi sono rientrati nella cinquina dedicata al miglior film, cosa che non ha fatto l'altro vincitore numerico, l'undici volte candidato L'incredibile storia dell'Isola delle Rose.

25.3.21

Oscar 2021: 'Nomadland' sembra imbattibile, chi potrebbe fermare la sua corsa?

Di Simone Fabriziani

Il secondo lungometraggio scritto e diretto da Chloé Zhao ha, fino ad ora, vinto tutto ciò che era necessario vincere per assicurarsi la posizione di favorito statistico per l'Oscar al miglior film: un percorso glorioso che è iniziato a Venezia 77 con il Leone d'Oro, per poi passare al Premio del Pubblico a Toronto.