29 giugno 2015

NASTRI D'ARGENTO 2015: Trionfano Martone e Sorrentino


Di Simone Fabriziani

Questo sabato, nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina, si è svolta la Cerimonia di Premiazione dei Nastri d'Argento 2015, il riconoscimento cinematografico annuale che la SNGCI (Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani) assegna al meglio del nostro cinema dell'anno passato, e la sfida si è risolta essenzialmente su due titoli: Il Giovane Favoloso di Mario Martone e Youth- La Giovinezza di Paolo Sorrentino.


Se il primo si portato a  casa il premio maggiore, l'acclamato ma allo stesso tempo discusso film di in lingua inglese del Premio Oscar Sorrentino si accaparra il riconoscimento alla Regia, al Montaggio e alla Fotografia. Migliori Attori sono stati decretati Alessandro Gassman per i suoi ottimi lavori in "I Nostri Ragazzi" e "Il Nome del Figlio" e l'inossidabile Margherita Buy per "Mia Madre", che dopo i riconoscimenti ai David e ai Ciak d'Oro fa il tris!
La domanda che ci sorge spontanea, anche in termini di Oscar per il prossimo anno, è: sfida Martone-Moretti per candidarsi a rappresentate dell'Italia come Miglior Film Straniero?
Probabile, e la risposta, a scanso di equivoci, è attesa tradizionalmente nella prima decade di Ottobre.

Ecco la lista completa di tutti i vincitori dell'Edizione 2015:


- NASTRO DELL’ANNO
Il giovane favoloso di Mario Martone, Elio Germano, Ippolita Di Majo, Carlo Degli Esposti
- REGISTA DEL MIGLIOR FILM
Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino
- MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE
Se Dio vuole di Edoardo Falcone
- MIGLIORE COMMEDIA
Noi e la Giulia di Edoardo Leo
- MIGLIOR PRODUTTORE
Cinemaundici – Luigi e Olivia Musini per Anime nere, Torneranno i prati, Last summer
- MIGLIOR SOGGETTO
Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo per Il ragazzo invisibile
- MIGLIORE SCENEGGIATURA
Francesco Munzi, Fabrizio Ruggirello, Maurizio Braucci per Anime nere
- MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA
Alessandro Gassman per Il nome del figlio, I nostri ragazzi
- MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
Margherita Buy per Mia madre
- MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Claudio Amendola per Noi e la Giulia
- MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
Micaela Ramazzotti per Il nome del figlio
- MIGLIORE FOTOGRAFIA
Luca Bigazzi per Youth-La giovinezza
-MIGLIORE SCENOGRAFIA
Dimitri Capuani per Il racconto dei racconti
- MIGLIORI COSTUMI
Massimo Cantini Parrini per Il racconto dei racconti
-MIGLIOR MONTAGGIO
Cristiano Travaglioli per Anime nere/ Youth-La giovinezza
- MIGLIOR SONORO IN PRESA DIRETTA
Maricetta Lombardo per Il racconto dei racconti
-MIGLIORE  COLONNA SONORA
Nicola Piovani per Hungry hearts
- MIGLIORE CANZONE ORIGINALE
Sei mai stata sulla luna? di Francesco De Gregori per il film Sei mai stata sulla luna? di Paolo Genovese
- CASTING DIRECTOR
Francesco Vedovati (Il ragazzo invisibile, Maraviglioso Boccaccio)
- NASTRI EUROPEI 2015
Laura Morante e Lambert Wilson
- NASTRI ALLA CARRIERA
Ninetto Davoli e Douglas Kirkland
- NASTRO SPECIALE REGIA
Cristina Comencini
- PREMI SPECIALI
Giulia Lazzarini (Mia madre) e Adriana Asti (Pasolini) 
Nastri d’Argento Docufilm e Storia a Fango e gloria di Leonardo Tiberi
- PREMIO “NINO MANFREDI”
Paola Cortellesi 
Lillo e Greg (coppia comica 2015)
- PREMIO GUGLIELMO BIRAGHI
Simona Tabasco e Greta Scarano 
Menzioni speciali a Niccolò Calvagna e Silvia D’Amico
ALTRI PREMI
- Premio Hamilton Behind the camera-Nastri d’Argento 
Luca Zingaretti
- Premio Nastri d’Argento – Persol Personaggio dell’anno 
Elio Germano
- Premio Nastri d’Argento – Porsche 911 Targa Tradizione e Innovazione 
Adriano Giannini
- Premio Nastri d’Argento – Cusumano per la Commedia 
Serena Autieri
- Premio Nastri d’Argento – Wella per l’immagine 
Simona Tabasco
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...