26 novembre 2015

La Stagione dei Premi sta per iniziare!


Di Simone Fabriziani

Ci siamo finalmente.
Se questa settimana ci ha dato un assaggio di quello che ci aspetterà nelle prossime con l'annuncio dei candidati agli Independent Spirit Awards (potete trovare le Nomination complete al nostro articolo), la prossima settimana vedrà invece alzarsi ufficialmente il sipario sui i primi grandi vincitori dell'anno. 
I primi tre giorni della prossima settimana saranno particolarmente indicativi per il lancio della Awards Season, e chissà che potremmo fare anche dei primi bilanci al termine dei sette giorni che ci attendono.
Prendendo in considerazione i giorni da Lunedi 30 Novembre a Lunedi 7 Dicembre ecco le date e gli eventi su cui ci soffermeremo:

Gotham Awards (30 Novembre)

I riconoscimenti annuali della Film Independent Project sono secondi soltanto agli Spirit in termini di importanza nel mondo del cinema statunitense low budget. Dopo le Nomination di fine Ottobre, saranno gli apripista della Awards Season 2015/2016.
La lotta sarà tra Carol e Spotlight.



National Board of Review (1 Dicembre)

Fondata nel 1909 come organizzazione culturale di protesta, è il più antico circolo cinematografico d'America, formato oggi da più di cento tra cineasti, professori universitari di cinema e spettacolo, cinefili e studenti della zona della East Coast. I loro vincitori sono da tradizione considerati il vero e proprio inizio ufficiale della Stagione.

New York Film Critics Circle Awards (2 Dicembre)

Fondato nel 1936, il circolo dei critici cinematografici di New York è il più influente e rispettato dell'ambiente, soprattutto quando annualmente vengono annunciati i loro vincitori da sempre visti di buon occhio in termini di future probabilità per gli Oscar.
Probabilmente i più prestigiosi premi della critica locale americana insieme a...






Los Angeles Film Critics Association e Boston Film Critics Awards (6 Dicembre)

...Insieme alle associazioni di critici di Boston (molto più allineati negli ultimi anni alle scelte dell'Academy) e l'associazione di LA, la più anticonformista nelle scelte del nutrito gruppo di premi locali della critica americana, ma forse anche la più influente dopo quella di NY.


Washington DC Film Critics Awards (7 Dicembre)

Si chiude la settimana della critica con l'annuncio dei vincitori dell'associazione di Washington DC, insomma la capitale federale degli USA, che negli ultimi anni ha sempre pronosticato in maniera piuttosto corretta i poi futuri vincitori dell'Oscar.
Ancora abbastanza giovane rispetto ad altri circoli (nasce soltanto nel 2002), ma  ma già piuttosto influente.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...