27 giugno 2016

Predizioni Oscar 2017: Miglior Film (Giugno)

Di Gabriele La Spina

Anno dopo anno la categoria degli Oscar dedicata alla migliore pellicola racchiude sempre di più il meglio dell'anno cinematografico passato, anche se spesse volte non mancano clamorose sviste da parte degli Academy. Nel 2016 ha trionfato Il caso Spotlight, contro il favoritissimo The Revenant, splendido film di Alejandro González Iñárritu, che si è portato a casa l'Oscar come miglior regista ancora una volta, dopo il trionfo nel 2015 con Birdman.

Senza dubbio la rivalsa della comunità afroamericana sulle nomination avrà un certo peso, ma l'edizione del 2017 non sarà la solita commemorazione con cadenza decennale per le produzioni della comunità afroamericana, basti pensare al 2012 anno del trionfo di 12 anni schiavo, e il 2002 dove vennero premiati Denzel Washington e Halle Berry nelle categorie attoriali. Il 2017 sarà un anno di grandi pellicole sulla carta, nomi storici di Hollywood, ma anche nuove leve del periodo contemporaneo. Ma sopratutto storie straordinarie che ci ricordano il presente e il passato della nostra società. Partendo dalla pellicola di Ang Lee, al momento tra le più quotate, che racconta del cammino di un marine, Billy Lynn's Long Halftime Walk, fino alle semplici storie di vite normali come in Manchester by the Sea. Sul piano razziale il nomi a comporre la selezione saranno probabilmente in molti: The Birth of a Nation, già acclamato al Sundance, la storia di un amore interrazziale di Loving, ma anche le storie di vita di un ghetto in Moonlight, e se riuscirà ad uscire in tempo per quest'anno ha un posto già prenotato l'adattamento della piéce teatrale Fences. Ma se c'è posto le pellicole dedicate alle radici della comunità afroamericana, si potrà dare spazio a un film sulle origini di Hollywood, La La Land, attesissimo film d'apertura del prossimo Festival di Venezia, un omaggio al musical. Se dovesse arrivare in tempo per quest'anno (ma scommettiamo di sì) avrebbe già un tappeto rosso ben steso, Silence, nuovo film del maestro Martin Scorsese

Eccovi dunque nove nomi che potrebbero far parte della selezione per il miglior film dell'anno agli Oscar del 2017, e altre valide alternative, in attesa di conferme dopo il rilascio delle suddette pellicole o del loro debutto ai prossimi festival cinematografici.


Billy Lynn's Long Halftime Walk 
The Birth of a Nation 
Manchester by the Sea
Loving
La La Land 
Fences 
Silence
Sully 
Moonlight

Alternative:
Arrival
Café Society 
Lion 
Wilson
American Pastoral
Denial
Allied




Con questo concludiamo le nostre predizioni per il mese di Giugno. L'appuntamento è tra qualche mese con gli aggiornamenti su ogni categoria!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...