7 novembre 2016

Predizioni Oscar 2017: Miglior Attrice Protagonista (Novembre)

 Di Daniele Ambrosini

La categoria dedicata alle attrici protagoniste si preannuncia una delle categorie più affollate e competitive dei prossimi Oscar, a poco meno di un mese dall'inizio della stagione dei premi alcune attrici sembrano aver già prenotato un posto in cinquina finale mentre altre sono in cerca di conferme.

Emma Stone e Natalie Portman dopo i festival autunnali sono sempre rimaste delle presenze fisse nelle predizioni Oscar, mentre Viola Davis passa alla categoria di supporto e lascia libero un posto sicuro per Annette Bening, gli ultimi due posti dovrebbero essere contesi tra Ruth Negga, Meryl Streep e le tre incognite della categoria: Isabelle Huppert per Elle, film di Paul Verhoeven in lingua francese, perciò ostico da candidare; Amy Adams che è protagonista sia di Arrival che di Nocturnal Animals e potrebbe perciò andare incontro ad uno split di voti; e Jessica Chastain per Miss Sloane, che è andato incontro ai primi, positivi riscontri solo qualche giorno fa.

Natalie Portman - Jackie 
Il biopic di Pablo Larraìn si è dimostrato uno dei maggiori contendenti per questa Awards Season fin dalla sua presentazione alla Mostra del Cinema di Venezia e successivamente al Toronto Film Festival dove è stato accolto calorosamente. La performance di Natalie Portman nei panni della First Lady Jackie Kennedy è stata unanimemente apprezzata dalla critica e quasi sicuramente le permetterà di ottenere la sua terza nomination agli Oscar e potrebbe addirittura garantirle la sua seconda statuetta, a sei anni di distanza dal premio vinto per Il Cigno Nero di Darren Aronofsky.

Emma Stone - La La Land
Dopo il premio come miglior attrice a Venezia e il premio del pubblico a Toronto, da sempre imoprtante veicolo per tutta l'Awards Season, la talentuosa Emma Stone è praticamente certa di ottenere una nomination agli Oscar grazie al ruolo di Mia nell'acclamato musical di Damien Chazelle. La Stone al terzo film con Ryan Gosling, anche lui alla ricerca di una nomination, con La La Land potrebbe ottenre la sua candidatura numero due, a soli due anni di distanza da quella come supporter per Birdman, e visto il successo che il film sta riscuotendo presso i membri dell'Academy potrebbe addirittura vincere.

Annette Bening - 20th Century Women 
Incredibilmente mai premiata agli Oscar nonostante tanti ruoli importante, un innegabile talento e ben quattro candidature Annette Bening si prepara a sfidare le due favorite di stagione con la sua performance in 20th Century Women di Mike Mills. Fino a poco tempo fa incerta, la candidatura della Bening sembra ormai sicura dopo le ottime reazioni della critica dal New York Film Festival dello scorso mese. Al momento la sua sembra l'unica performance abbastanza forte da poter mettere i bastoni tra le ruote alle strafavorite Portman e Stone.

Ruth Negga - Loving 
Apprezzatissima fin dalla presentazione di Loving allo scorso Festival di Cannes, Ruth Negga dovrebbe ottenere la sua prima candidatura grazie al ruolo di Mildred Loving, donna di colore che insieme al marito Richard lottò per rendere legale il matrimonio interraziale. Dopo la polemica #Oscarssowhite è impensabile che un'interpretazione tanto apprezzata dalla critica di un'attrice di colore resti fuori dalla cinquina finale, ma c'è ancora un'alone di incertezza poichè se Stone, Portman e Bening sono sicure della loro candidatura, per gli ultimi due posti bisognerà prima risolvere le incognite Adams, Chastain e Huppert.

Meryl Streep - Florence Foster Jenkins
Sebbene Florence Foster Jenkins non abbia grandi possibilità in chiave Oscar probabilmente potrebbe essere il veicolo per far ottenre a Meryl Streep la sua ventesima candidatura agli Academy Awards. Il talento della Streep è innegabile e la sua performance nel film di di Stephen Frears è ottima ma purtroppo la nomination è ancora incerta per via dell'affollamento della categoria, dipenderà tutto dall'attenzione che riceverà nell'arco dell'Awards Season e da come si evolverà la situazione delle outsider.

Alternative:
Jessica Chastain - Miss Sloane 
Isabelle Huppert - Elle 
Amy Adams - Arrival
Amy Adams - Animali Notturni 
Rachel Weisz - Denial
Emily Blunt - La ragazza del treno 
Jennifer Lawrence - Passengers 

Il prossimo appuntamento è con la categoria del Miglior Attore Non Protagonista. Credi che questi siano i nomi che vedremo nella cinquina? Di la tua nei commenti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...