4 febbraio 2017

Ecco il Trailer di 'FIRST THEY KILLED MY FATHER', il ritorno di Angelina Jolie alla Regia

Di Gabriele La Spina

E' stato uno switch graduale quello del premio Oscar Angelina Jolie, passata dal ruolo di attrice (ormai sempre più sporadico) a quello di regista. Progetti i suoi, a volte ben accolti dalla critica come Nella terra del sangue e del miele (2011), altre terribili capitomboli come By the Sea (2015). Quest'anno è pronta a tornare con un racconto di notevole spessore, quello di Loung Ung, un attivista per i diritti umani cambogiano.


L'amore per la Cambogia da parte della Jolie sembra nato dalle riprese del suo action di successo Lara Croft: Tomb Raider nel 2001, adesso per Netflix ha così coronato l'amore per questo popolo, raccontando il suo travagliato passato girando First They Killed My Father: A Daughter of Cambodia Remembers. Il film è basato sulla biografia Ung, attivista per i diritti umani e amico personale della Jolie, che segue i disagi della Cambogia sotto il regime dei Khmer Rouges, partito comunista cambogiano nel 1970. Due milioni di persone, tra cui il padre di Ung, la madre e le due sorelle, si stima siano morte nel genocidio che ha avuto luogo durante i quattro anni di governo dei Khmer Rouge. "Il cuore dell'intera la storia è Loung, la guerra viene raccontata attraverso gli occhi di una bambina, ma è anche la storia di un paese."

Il film sarà distribuito nelle sale da Netflix e sarà anche disponibile in streaming nel corso del 2017.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...