8 febbraio 2017

Netflix: 5 consigli tra le novità di Febbraio

Di Daniele Ambrosini

Questo febbraio, come ogni mese, Netflix mette a disposizione dei propri utenti molti nuovi contenuti tra cui spiccano una serie originale con una ritrovata Drew Barrymore, un film ed un documentario candidati agli Oscar e persino il vincitore dell'ultimo Sundance Film Festival.

Questi sono i nostri consigli tra le ultime novità della piattaforma streaming.

Santa Clarita Diet 
Disponibile dal 3 febbraio, la nuova serie di Netflix propone una reinterpretazione del filone zombie, recentemente tornato di moda, in chiave comedy. Drew Barrymore e Tymothy Olyphant interpretano Shelia e Joel, una coppia di agenti immobiliari residenti nel quartiere di Santa Clarita le cui vite scorrono normalmente finchè un giorno Shelia non viene colpita da un fortissimo attacco di vomito e subito dopo il suo sangue si addensa ed il suo battito cessa donandole un'energia vitale completamente nuova che la porta a seguire i suoi impulsi, compreso quello di cibarsi di carne umana.

Imperium
Arriva direttamente su Netflix il nuovo film con protagonista Daniel Radcliffe, che dopo la saga di Harry Potter ha dimostrato di voler cercare ruoli sempre più interessanti e coraggiosi, Imperium e Swiss Army Man ne sono una prova. Radcliffe interpreta Nate Foster, un agente dell'FBI sotto copertura in un gruppo di supremazia bianca che potrebbe essere implicato nel furto di un grande quantitativo di esplosivo. Tra gli altri interpreti Toni Collette e Tracy Letts.

La donna che canta 
Prima di essere candidato come miglior regista per Arrival Denis Villeneuve aveva già ricevuto una candidatura per il miglior film straniero agli Oscar del 2011 grazie a "La donna che canta", ad oggi suo ultimo film non in lingua inglese. Dopo la morte della madre, Jeanne e Simone scoprono di avere un padre ed un fratello a loro rimasti ignoti fino a quel momento; così Jeanne decide di volerli ritrovare, questa decisione la porterà a ripercorrere il passato della madre e non sarà priva di conseguenze. 

Life, Animated 
Arriverà sulla piattaforma streaming il 15 febbraio il documentario di Roger Ross Williams candidato agli Oscar 2017. Il film racconta la storia di Owen Suskind, un bambino che dai 3 anni ha iniziato a sviluppare una forma di autismo che lo ha portato ad isolarsi sempre di più, il suo unico modo di relazionarsi con il mondo è attraverso i film animati che tanto ama e che creano un ponte con la sua famiglia.

I Don't Feel At Home In This World Anymore
Arriverà direttamente sulla piattaforma streaming in tutto il mondo il film vincitore dell'ultimo Sundance Film Festival, a partire dal 24 febbraio. Protagonista del film è Melanie Lynskey che interpreta Ruth, una donna che avendo perso ogni fiducia nel sistema a seguito di un furto decide di ritrovare e punire i colpevoli con l'aiuto del suo vicino di casa, Tony, interpretato da Elijah Wood.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...