26 settembre 2017

'Blade Runner 2049': David Bowie era la prima scelta di Denis Villeneuve nel ruolo del villain

Di Simone Fabriziani

L'atteso Blade Runner 2049 diretto dal regista canadese Denis Villeneuve arriva finalmente nelle sale italiane a partire dal 5 Ottobre e l'autore di titoli blasonati come Sicario e Arrival rivela al giornale online Metro alcune curiosità e chicche dietro le quinte del sequel del cult del 1982 diretto da Ridley Scott.
Denis Villeneuve rivela al magazine che la prima scelta per il ruolo del villain Niander Wallace era la rockstar/interprete cinematografico David Bowie , venuto però a mancare nel Gennaio del 2016, poco prima della pre-produzione di Blade Runner 2049. La scelta per il curioso villain è andata poi al premio Oscar Jared Leto , interprete spiritualmente affine alla duplice anima di musicista controcorrente e grande presenza scenica sul grande schermo del compianto Bowie. Leto ha così accettato i panni di Niander Wallace, un manifatturiere di replicanti manipolativo pronto a tutto pur di portare l'umanità al suo crollo definitivo.

Blade Runner 2049 debutta nelle sale italiane il prossimo 5 ottobre.

Fonte: IndieWire

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...