2 settembre 2017

Twisty il clown nel teaser motion comic di 'American Horror Story: Cult'

Di Gabriele La Spina

Pochi giorni ci separano dalla premiere di American Horror Story: Cult, settima stagione della serie horror di Ryan Murphy, che dagli screening dei primi episodi riservati a una ristretta cerchia della stampa americana, sembra aver diviso nettamente la critica. Chi da un lato elogia la satira e l'audacia della nuova tematica elettorale basate sulle ansie degli americani, chi dall'altro rimprovera la serie di cadere nei suoi stessi stereotipi. Chissà se il temibile Twisty, clown iconico di Freak Show (quarta stagione della serie) potrebbe far cambiare idea ai detrattori.

Il personaggio che fu interpretato da John Carroll Lynch, come già preannunciato, farà in qualche modo di nuovo capolino nella serie. Nel primo trailer ufficiale abbiamo visto la baby sitter Billie Lourd regalare un action figure di Twisty, la figlio di Sarah Paulson, nei panni di una donna che a seguito dell'elezione di Trump sviluppa una sorta di agorafobia, con annesse allucinazioni di clown assassini. Ignoto se vedremo nuovamente Carroll Lynch in carne e ossa nella serie, ma ciò che è certo è che ci sarà sotto forma di comic book, ed è con un teaser in pieno stile Marvel che lo scopriamo. Un originalissimo promo che dimostra quanto Twisty sia diverso da uno Spider-Man di turno o da qualunque tipico supereroe dei fumetti.

Il primo episodio di American Horror Story: Cult andrà in onda su FX il 5 settembre. Nel cast troveremo anche Evan Peters, che interpreterà sia il leader di una nuova setta, sia tutti i leader dei culti più celebri della storia, da Charles Manson a Jim Jones. Mentre è stato svelato che Lena Dunham sarà Valerie Solanas, la donna che tentò di uccidere Andy Warhol, Adina Porter ed Emma Roberts saranno due reporter in competizione. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...