23 ottobre 2017

'A Rainy Day in New York': Il prossimo film di Woody Allen includerà la relazione tra un adulto e una 15enne

Di Gabriele La Spina

Quasi archiviato il parziale fiasco di Wonder Wheel al New York Film Festival, Woody Allen continua le riprese della sua prossima pellicola che prende ufficialmente il titolo di A Rainy Day in New York. Come ben sappiamo Elle Fanning, Timothée Chalamet e Selena Gomez, sono i giovani protagonisti di quello che sarà il primo film di formazione di Allen, ma è Page Six a riportare che il film conterrà una storyline alquanto controversa, non solo per l'aria che in questi giorni tira a Hollywood nei giorni dello scandalo Weinstein, ma dopotutto anche per i trascorsi dello stesso Allen.

Nel film vedremo infatti Jude Law interpretare un uomo di mezza età che si innamora perdutamente di una 15enne, un'aspirante starlet e modella, interpretata da Elle Fanning. In una particolare scena del film "la cosiddetta concubina riconosce la differenza di età nella sua relazione con il personaggio molto più vecchio di Law, ma mente dicendo di avere 21 anni. Dopo una discussione sulla sua infedeltà, il personaggio della Fanning chiede poi a Law: Sei stato con queste donne per il tuo piacere o eri in cerca di un rapporto?". 
Non si tratta del primo film di Allen in cui vediamo una relazione con una notevole differenza d'età, in Manhattan infatti il regista interpreta uno scrittore di 44 anni con una relazione con una ragazza di 17 anni, interpretata da Mariel Hemingway. Aveva inoltre 31 anni di differenza con Mira Sorvino nel film La dea dell'amore, e 37 anni di differenza con Juliette Lewis in Mariti e Mogli

Mentre l'uscita di A Rany Day in New York è prevista per il 2018, l'1 dicembre arriverà nelle sale americane Wonder Wheel con Kate Winslet e Juno Temple, un dramma in pieno stile Tennessee Williams con la magica fotografia di Vittorio Storaro. Nelle sale italiane arriverà l'1 gennaio 2018 grazie a Lucky Red.

Fonte: IndieWire
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...