30 novembre 2017

New York Film Critics Circle: Timothée Chalamet, Saoirse Ronan e 'Lady Bird' tra i premiati

Di Gabriele La Spina

A seguito dell'avvio della stagione dei premi dal primo circolo della critica, ovvero quello dei National Board of Review, lo scorso martedì, vengono annunciati oggi i vincitori del New York Film Critcs Circle, differendo notevolmente dalle vittorie dei primi premi, soprattutto nelle categorie principali, con una particolare predilezione per i nuovi talenti come Gerwig, Ronan, Baker e Chalamet.

In attività dagli anni '30 il circolo della critica newyorkese ha avuto un ruolo chiave nell'andamento degli award successivi, lo scorso anno ha coronato La La Land come miglior film, insieme a Barry Jenkins per la regia di Moonlight, poi entrambi vincitori agli Oscar ma in ruoli invertiti, mentre tra gli attori Casey Affleck e Isabelle Huppert, quest'ultima sfuggita all'Oscar per un soffio contro Emma Stone. 

Mentre Jordan Peele continua a vincere per il suo esordio alla regia con Get Out, nel versate del supporto attoriale la conferma di Willem Dafoe per The Florida Project e a sorpresa Tiffany Haddish per Girls Trip. Tra i protagonisti conquista ancora più terreno Timothée Chalamet, che vince per Chiamami col tuo nome il premio come miglior attore, mentre come miglior attrice Saoirse Ronan per Lady Bird, in un tripudio dei giovani talenti attoriali; sono infatti la coppia più giovane a vincere nella stesso anno nella storia del premio, mentre Chalamet a 21 anni è l'attore più giovane ad aver mai vinto nella categoria del miglior attore.

Vince 120 Battiti al minuto per il miglior film straniero, mentre Coco continua a non avere rivali per il film di animazione. E mentre Mudbound si porta a casa il premio per la fotografia, Agnes Varda, tra le onorificenze degli Oscar di quest'anno, vince per il miglior documentario, Faces Places. Come miglior regista viene premiato Sean Baker per The Florida Project, mentre contro ogni previsione vince Lady Bird di Greta Gerwig il premio per il miglior film dell'anno.

Qui di seguito la lista completa dei vincitori:

Miglior film
Lady Bird di Greta Gerwig

Miglior regista
Sean Baker per The Florida Project

Miglior attore protagonista
Timothée Chalamet per Chiamami col tuo nome

Miglior attrice protagonista
Saoirse Ronan per Lady Bird

Miglior attore non protagonista
Willem Dafoe per The Florida Project

Miglior attrice non protagonista
Tiffany Haddish - Girls Trip

Miglior sceneggiatura
Paul Thomas Anderson per Il filo nascosto

Miglior film straniero
120 Battiti al minuto di Robin Campillo

Miglior film d'animazione
Coco di Lee Unkrich e Adrian Molina

Miglior fotografia
Rachel Morrison per Mudbound 

Miglior film d'esordio
Get Out di Jordan Peele

Miglior documentario
Faces Places di Agnes Varda

Premio speciale alla carriera
Molly Askell
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...