5 dicembre 2017

Oscar 2018: 10 titoli avanzano per il miglior cortometraggio animato

Di Simone Fabriziani

L'Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha rivelato la shortlist finale per la selezione del miglior cortometraggio animato; soltanto cinque dei seguenti corti riceverà dunque la candidatura agli Academy Awards 2018.
I membri del ramo cortometraggi e animazione dell'AMPAS sceglieranno poi i titoli finalisti dopo una selezione che avverrà tramite degli screening privati nelle città di Los Angeles, New York, Londra e San Francisco. I candidati all'Oscar per il miglior cortometraggio animato verranno svelati il 23 Gennaio 2018, in concomitanza con le nomination ai 90esimi Oscar.

Il vincitore dello scorso anno è stato Piper, realizzato da Disney/Pixar, presente anche quest0anno con il corto Lou.

“Cradle,” Devon Manney, director (University of Southern California)

“Dear Basketball,” Glen Keane, director, and Kobe Bryant, writer (Glen Keane Productions)
“Fox and the Whale,” Robin Joseph, director (Robin Joseph)
“Garden Party,” Victor Caire and Gabriel Grapperon, directors (MOPA)
“In a Heartbeat,” Esteban Bravo and Beth David, directors (Ringling College of Art and Design)
“Life Smartphone,” Chenglin Xie, director (China Central Academy of Fine Arts)
“Lost Property Office,” Daniel Agdag, director, and Liz Kearney, producer (8th in Line)
“Lou,” Dave Mullins, director, and Dana Murray, producer (Pixar Animation Studios)
“Negative Space,” Max Porter and Ru Kuwahata, directors (Ikki Films)
“Revolting Rhymes,” Jakob Schuh and Jan Lachauer, directors (Magic Light Pictures)


Fonte: Variety
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...