6 gennaio 2018

'American Gods': Gillian Anderson e Kristen Chenoweth lasciano la seconda stagione

Di Gabriele La Spina

Lo scorso novembre gli showrunner dell'apprezzata serie, Bryan Fuller e Michael Green, hanno annunciato l'abbandono dei loro ruoli per la seconda stagione, a seguito di divergenze creative e di budget, nonostante Neil Gaiman abbia tranquillizzato i fan con il ritorno della serie confermato. Tuttavia American Gods sembra che perderà anche due dei suoi personaggi e interpreti più significativi.

Gillian Anderson rivela a Los Angeles Times il suo abbandono della serie, dove interpretava Media, per la dipartita di Fuller e Green. Allo stesso sembra intenzionata anche Kristen Chenoweth, che vestiva i panni di Easter, secondo Variety la sua posizione nella serie è ormai incerta dopo l'abbandono di Fuller.

Ideata da Bryan Fuller e Michael Green, American Gods è una serie statunitense di genere fantasy, basata sull’omonimo romanzo scritto da Neil Gaiman. La serie, dai toni cupi e drammatici, è incentrata sul personaggio di Shadow Moon, un ex carcerato la cui vita viene stravolta da uno strano uomo di nome Mr. Wednesday. Nel cast della prima stagione figuravano anche Emily Browning, Ian McShane, Ricky Whittle, Ian McShane, Peter Stormare, Cloris Leachman, Mousa Kraish, Omid Abtahi, Orlando Jones, Demore Barnes, Chris Obi, Jonathan Tucker, Corbin Bernsen e Betty Gilpin.

La seconda stagione era stata annunciata per un rilascio su Amazon Prime Video nel 2018, ma dopo questi risvolti chi può dirlo?

Fonte: Collider
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...