9 gennaio 2018

Mark Walhberg pagato milioni di dollari in più rispetto a Michelle Williams per rigirare Tutti i soldi del mondo

Di Wigdane Zniti

Il film Tutti i soldi del mondo fa ancora discutere, dopo la sostituzione di Kevin Spacey con Christopher Plummer, ora la polemica riguarda Mark Walhberg che ha guadagnato milioni di dollari in più rispetto a Michelle Williams, durante le scene rigirate a Novembre. E' stato infatti il Washington Post a pubblicare gli stipendi dei due attori a novembre, quando era iniziata la produzione della pellicola.

La polemica però ora è iniziata su Twitter, dopo il post di Jessica Chastain, che afferma di aver sentito la Williams dire che per rigirare le scene del film, è stata pagata solo 80$ al giorno rispetto ai 2 milioni guadagnati da Walhberg.
Il primo articolo del Washington Post,  ha riportato che tutti gli attori hanno accettato di essere pagati con modestia, visto quello che stava accadendo, cioè che il regista Ridley Scott ha dovuto sostituire Kevin Spacey con Christopher Plummer. Una fonte però ha riportato al giornale, che Michelle Williams ha accettato una cifra di una centinaia di migliaia o molto meno, invece Mark Walhberg ha ricevuto uno stipendio a 6 cifre.

Ridley Scott invece ha dichiarato a USA Today che Walhberg e la Williams hanno accettato di rigirare le loro scene con Plummer, completamente gratis; il Washington Post ha respinto tali affermazioni nei confronti di Walhberg. Invece la Williams non ha esitato ad accettare le riprese, dicendo al USA Today che avrebbe detto ai produttori, di tenersi il suo stipendio e il suo giorno del Ringraziamento, se questo significava salvare il film. Infatti l'attrice ha dichiarato: "Potevano tenersi il mio stipendio, le mie vacanze, quello che volevano. Perché ho apprezzato enormemente che volessero fare questa enorme fatica".

Fonte: IndieWire


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...