6 gennaio 2018

National Society of Film Critics: 'Lady Bird' e Daniel Kaluuya trionfano all'ultimo premio della critica statunitense prima dei Golden Globes

Di Simone Fabriziani

Ottimi presentimenti un giorno prima dei Golden Globes  per l'acclamato Lady Bird, coming of age story scritta e diretta  da Greta Gerwig che fa (quasi) piazza pulita presso la National Society of Film Critics, ultima associazione di stampa statunitense a rivelare i propri vincitori.
Lady Bird si porta a casa i premi come miglior film, regia, sceneggiatura e attrice non protagonista a Laurie Metcalf, mentre per il miglior attore trionfa a sorpresa Daniel Kaluuya per l'horror di Jordan Peele Scappa - Get Out. Attore non protagonista l'inamovibile Willem Dafoe per The Florida Project , frontrunner di categoria in dirittura di arrivo per gli Academy Awards. Miglior attrice protagonista è la britannica Sally Hawkins per La forma dell'acqua di Guillermo del Toro.

Miglior attrice
Sally Hawkins The Shape of Water e Maudie

Miglior attrice non protagonista
Laurie Metcalf Lady Bird

Miglior attore
Daniel Kaluuya Get Out

Miglior attore non protagonista
Willem Dafoe The Florida Project

Miglior fotografia
Roger Deakins Blade Runner 2049

Miglior sceneggiatura
Greta Gerwig Lady Bird

Miglior film
Lady Bird

Miglior regia
Greta Gerwig Lady Bird







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...