1 marzo 2018

Trailer e poster italiano per 'Un sogno chiamato Florida' di Sean Baker

Di Gabriele La Spina

Arriva finalmente nelle sale il nuovo film di Sean Baker, regista del recente successo indie Tangerine, acclamato dalla critica americana e ingiustamente non presente tra i titoli nominati agli Oscar. Con il titolo Un sogno chiamato Florida, Cinema porterà alla fine del mese nelle nostre sale questo racconto fiabesco dove gli assoluti protagonisti sono un gruppo di bambini, che vivono ai margini di una società ipocrita, come scarti del sogno americano. 

Un sogno chiamato Florida racconta la storia di una vivace bambina e del suo gruppo di amici le cui vacanze estive si riempiono della sorpresa, dello spirito di possibilità e del senso di avventura tipici dell'infanzia mentre gli adulti intorno a loro attraversano tempi difficili.  Hanno circa sei anni e riescono ancora a trasformare una realtà fatta di fast food, trash televisivo e quotidiana miseria in un’avventura. Moonee è una piccola canaglia, la sua giovane mamma Halley si muove lungo il confine tra legalità e crimine e l’unico che cerca di tenere insieme le cose è Bobby il manager del Magic Castel Hotel dove vive Moonee.

La pellicola vede come protagonista l'attrice di 7 anni Brooklynn Prince, talento promettente, affiancata dal veterano Willem Dafoe. Molteplici i premi vinti tra gli Spirit Awards, Gotham e Critics' Choice, ma il prossimo obiettivo sono gli Oscar. Il film di Baker arriverà il 29 marzo nelle sale italiane.

Fonte: Cinema S.r.l.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...