10 maggio 2018

Amazon rimuove Jeffrey Tambor dalla corsa agli Emmy per la quarta stagione di 'Transparent'

Di Simone Fabriziani

Vincitore di due Emmy consecutivi nella categoria Comedy per la serie targata Amazon Transparent, l'attore statunitense Jeffrey Tambor non sarà però eleggibile alla statuetta televisiva per la quarta stagione terminata lo scorso anno e qualificabile ai premi di fine 2018. Lo conferma la stessa Amazon Studios.
La decisione della produzione è stata presa all'unanimità dopo il licenziamento dell'attore dalla quinta ed ultima stagione della serie creata e scritta da Jill Soloway a seguito di tre accuse di molestie sessuali di tipo verbale, tutte e tre fermamente negate da Jeffrey Tambor. Rimane comunque possibile una nomination all'Emmy per l'interprete con la quinta ed imminente stagione di Arrested Development, in arrivo su Netflix il 29 maggio, due giorni prima della chiusura della finestra di eleggibilità per i premi televisivi, show comico per il quale Tambor ha già ricevuto due candidature nel 2004 e nel 2005 come attore non protagonista.

Per i ruolo di Mort/Maura Pfefferman in Transparent Jeffrey Tambor ha ottenuto anche il  Golden Globe e il SAG durante le prime tre stagioni.

Fonte: IndieWire
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...