4 luglio 2018

Emmy 2018: Tutti gli attori e le serie tv che vedremo nelle nomination

Di Gabriele La Spina

È passato già un anno dalla scorsa edizione degli Emmy, una delle più altisonanti degli ultimi anni, caratterizzate da numerose star hollywoodiane passate al piccolo schermo, e probabilmente primo apice della nuova età dell'oro della televisione americana. Lo scorso anno abbiamo visto trionfare le serie Big Little Lies e The Handmaid's Tale, quest'ultima già di ritorno con la sua seconda stagione.

A fronteggiare la serie Hulu per la vittoria troviamo però nella categoria drammatica, Game of Thrones, con la sua penultima stagione andata in onda lo scorso anno e qualificatasi in questa edizione, nonché Stranger Things e The Crown, di casa Netflix, e i probabili arrivi di Westworld e This Is Us. Sul fronte delle commedie invece di prepara al suo debutto The Marvelous Mrs. Maisel, serie Amazon già vincitrice agli scorsi Golden Globe, contro le lottatrici di Netflix, di Glow, e le probabili presenze del revival di Will and Grace, The Good Place e Barry. Solo produzioni nuove invece nelle categorie dedicate alle miniserie e ai film televisivi, eccezion fatta per l'ultimo capitolo di American Crime Story dedicato all'omicidio di Versace, che fronteggerà probabilmente le miniserie Top of the Lake: China Girl, già nominata ai Globe, così come Twin Peaks. Tra i film sicura la presenza di The Tale, con il biopic PaternoFahrenheit 451, una dominazione HBO insidiata però dalla presenza del brillante episodio di Black Mirror, USS Callister.

Ciò che salta all'occhio è la presenza sempre più forte di serie con incentrate su protagoniste femminili, l'onda rosa di Hollywood ha infatti travolto irrimediabilmente tutti i settori artisti, e finché i risultati sono questi non possiamo che esserne lieti. Le attrici che si scontreranno hanno infatti regalato alcune delle più belle performance attoriali degli ultimi anni, con nulla da invidiare alle colleghe da grande schermo. Tra le comedian vedremo infatti, con alte probabilità, uno scontro tra Rachel Brosnahan di The Marvelous Mrs. Maisel, la brillante Alison Brie di Glow, insieme a Debra Messing ed Allison Janney, mentre tra le non protagoniste è certa la presenza di Kate McKinnon, Laurie Metcalf, Rita Moreno e si spera anche la meravigliosa Betty Gilpin di Glow. Nell'ambito drammatico vedremo invece nuovamente Elisabeth Moss per The Handmaid's Tale, reduce dalla vittoria dello scorso anno e probabile vincitrice anche quest'anno, insieme a una ritrovata Sandra Oh, Claire Foy, Evan Rachel Wood e Keri Russell; tra le non protagoniste invece possibile un ritorno di Ann Dowd, Millie Bobby Brown, Lena Headey e Alexis Bledel. Le attrici protagoniste delle miniserie e film televisivi, saranno invece Laura Dern per The Tale, ma possibile anche come non protagonista per il revival di Twin Peaks, Jessica Biel per The Sinner e ancora Elisabeth Moss per Top of the Lake: China Girl; ed è dalla miniserie di Jane Campion che vedremo il ritorno di Nicole Kidman, reduce dalla vittoria dello scorso anno per Big Little Lies, stavolta non protagonista; ma a insidiare la sua vittoria di un possibile terzo Emmy, giungono le attrici di Versace, ovvero Penelope Cruz e Judith Light. E sul versante maschile?

Pronti a scommettere sulla nomination di Eric McCormack apprezzatissimo nel revival di Will and Grace, e sempre nel settore comedy, quelle di Donald Glover, già vincitore lo scorso anno, Anthony Anderson e Bill Hader; mentre tra i non protagonisti sono possibili Sean Hayes per Will and Grace, Tituss Burgess per Unbreakable Kimmy Schmidt, con una forte probabilità di vittoria, e Tony Shalhoub per The Marvelous Mrs. Maisel. Tra gli attori drammatici protagonisti troveremo Sterling K. Brown, nuovamente per This Is Us la serie che lo scorso anno lo ha visto trionfare, Matthew Rhys per The Americans, Freddie Highmore per The Good Doctor, e si spera fortemente il bravissimo Jonathan Groff, per l'ispirata serie Netflix, Mindhunter. Un tripudio di grandi nomi invece tra gli attori protagonisti di miniserie e film tv, con Al Pacino, Antonio Banderas, Benedict Cumberbatch e Jeff Daniels; così come tra i non protagonisti, Michael Shannon, Edgar Ramirez, Peter SarsgaardMichael Stuhlbarg.

Le nomination ufficiali degli Emmy 2018 verranno annunciate il prossimo 12 luglio. Qui di seguito la lista completa delle predizioni per quel giorno.

Miglior serie commedia
The Marvelous Mrs. Maisel
Atlanta
Glow
Barry
Black-ish
Will and Grace
The Good Place

Miglior attrice protagonista in una serie commedia
Rachel Brosnahan - The Marvelous Mrs. Maisel
Alison Brie - Glow
Debra Messing - Will and Grace
Tracee Ellis Ross - Black-ish
Allison Janney - Mom

Miglior attore protagonista in una serie commedia
Eric McCormack - Will and Grace
Donald Glover - Atlanta
Anthony Anderson - Black-ish
Bill Hader - Barry
William H. Macy - Shameless

Miglior attrice non protagonista in una serie commedia
Kate McKinnon - Saturday Night Live
Megan Mullally - Will and Grace
Betty Gilpin - Glow
Laurie Metcalf - Roseanne
Rita Moreno - One Day at a Time

Miglior attore non protagonista in una serie commedia
Sean Hayes - Will and Grace
Tituss Burgess - Unbreakable Kimmy Schmidt
Tony Shalhoub - The Marvelous Mrs. Maisel
Brian Tyree Henry - Atlanta
Louie Anderson - Baskets

Miglior serie drammatica
The Handmaid's Tale
Stranger Things
Game of Thrones
The Crown
Thi Is Us
The Americans
Westworld

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica
Elisabeth Moss - The Handmaid's Tale
Sandra Oh - Killing Eve
Claire Foy - The Crown
Keri Russell - The Americans
Evan Rachel Wood - Westworld

Miglior attore protagonista in una serie drammatica
Sterling K. Brown - This Is Us
Matthew Rhys - The Americans
Freddie Highmore - The Good Doctor
Jonathan Groff - Mindhunter
Milo Ventimiglia - This Is Us

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica
Ann Dowd - The Handmaid's Tale
Lena Headey - Game of Thrones
Millie Bobby Brown - Stranger Things
Alexis Bledel - The Handmaid's Tale
Chrissy Metz - This Is Us

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica
David Harbour - Stranger Things
Justin Hartley - This Is Us
Peter Dinklage - Game of Thrones
Mandy Patinkin - Homeland
Noah Schnapp - Stranger Things

Miglior miniserie
Assassination of Gianni Versace
Twin Peaks
Godless
Top of the Lake: China Girl
Howards End

Miglior film tv
The Tale
USS Callister: Black Mirror
Paterno
Fahrenheit 451
Flint

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film tv
Laura Dern - The Tale
Michelle Dockery - Godless
Hayley Atwell - Howards End
Jessica Biel - The Sinner
Elisabeth Moss - Top of the Lake: China Girl

Miglior attore protagonista in una miniserie o film tv
Darren Criss - Assassination of Gianni Versace
Al Pacino - Paterno
Benedict Cumberbatch - Patrick Melrose
Antonio Banderas - Genius: Picasso
Jeff Daniels - The Looming Tower

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv
Nicole Kidman - Top of the Lake: China Girl
Laura Dern - Twin Peaks
Penelope Cruz - Assassination of Gianni Versace
Judith Light - Assassination of Gianni Versace
Angela Lansbury - Little Women

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film tv
Michael Shannon - Fahrenheit 451
Edgar Ramirez - Assassination of Gianni Versace
Michael Stuhlbarg - The Looming Tower
Jeff Daniels - Godless
Peter Sarsgaard - The Looming Tower
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...