29 agosto 2018

'Benedetta': Prima immagine dal nuovo film di Paul Verhoeven

Di Gabriele La Spina

Tre anni dopo Elle, la splendida pellicola che ha portato Isabelle Huppert agli Oscar, il regista di film di culto come Basic Instict e Robocop, torna nelle sale con Benedetta. Paul Verhoeven si muove ancora una volta in territori a lui affini, esplorando la sessualità femminile, stavolta in un'epoca diversa dal solito, il '600.

Ambientato nel 17° secolo, il film racconta infatti di una suora, che vive in Italia e soffre di un forte disturbo nel suo percorso religioso, provocato da incessanti sogni di natura sessuale. Viene così assistita da una sua compagna ma la relazione tra le tue deriva in un complicato rapporto amoroso, che subirà il disappunto della sua comunità.

Basato sul romanzo di Judith C. Brown, il film è stato girato da Verhoeven su una sceneggiatura di David Birke, la stessa firma di Elle. Nel cast troviamo Virginie Efira, nel ruolo della protagonista Benedetta e Daphne Patakia in quello dell'amica Bartolomea. Ad affiancare le due giovani attrici i veterani Charlotte Rampling Lambert Wilson. La sua uscita è prevista per il 2019 nelle sale francesi, e un debutto al Festival di Cannes sembra del tutto prevedibile. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...