Nicole Kidman protagonista di un dramma in costume in stile ‘La pazzia di Re Giorgio’

Seguici anche su:
Pin Share

 Di Gabriele La Spina

Sembra che Nicole Kidman avrà il suo La favorita. Da Cannes arrivano numerosi aggiornamenti su diversi progetti cinematografici; sono gli AGC Studios a rivelare cosa bolle in pentola e quali interpreti ricopriranno i ruoli dei protagonisti nei loro film i produzione. Tra i progetti rivelati dal fondantore Stuart Ford, spicca indubbiamente quello con l’attrice australiana, che potrebbe garantirsi un ruolo da stagione dei premi.

La Kidman sarà infatti protagonista di un film storico in costume, che mescola sia dramma sia commedia, in pieno stile La pazzia di Re Giorgio, spettacolo teatrale del 1991 scritto da Alan Bennett, adattato per il grande schermo nel 1994, per la regia di Nicholas Hytner, e con protagonisti due magnifici Helen Mirren e Nigel Hawthorne. Non è stato rivelato ancora il titolo del progetto, né chi vi sarà al timone della regia, ma a quanto pare le riprese partiranno nella seconda metà dell’anno nel Regno Unito.
Tra gli altri progetti annunciati vi sono anche All That I Am, dramma ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, con Elisabeth Debicki e Vicky Krieps, con la direzione di Kate Dennis (The Handmaid’s Tale); il debutto alla regia di Kristin Scott Thomas, dramma romantico The Sea Change; la commedia romantica The Perfect Find, che N’Zinga Stewart (Grey’s Anatomy) girerà in autunno; Football for Me con Anthony Anderson e We Really Cool con cantante e attrice Kiana Lede.
Lo studio ha anche dato aggiornamenti sullo stato di alcuni progetti molto in vista, come The Secrets We Keep con Noomi Rapace, il thriller sci-fi di Neil Burger, Voyagers e il film di Tate Taylor, Breaking News in Yuba Country, con Mila Kunis; in fase avanzata di pre-produzione. Progetto di punta è tuttavia Moonfall, con un budget di 150 milioni, sci-fi action thriller, diretto da Roland Emmerich, che entrerà in produzione a settembre.

Fonte: Variety


Pubblicato

in

da