Oscar 2025

Oscar 2025, chi verrà candidato come miglior attore?

Seguici anche su:
Pin Share

Di Simone Fabriziani

Sulla stregua dei primi pronostici dell’anno dedicati agli Oscar 2025 e tutti dedicati alla (affollatssima) categoria della miglior attrice protagonista, oggi ci vogliamo soffermare sulla corrispondente categoria maschile. Quella per il miglior attore protagonista.

Quale interprete maschile verrà candidato dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences il prossimo gennaio 2025? Noi un’idea già la abbiamo, e saremmo particolarmente sorpresi se nella ipotetica cinquina non facessero capolino nomi come Colman Domingo, Daniel Craig e Ralph Fiennes, più di ogni altro possibile contender.

Colman Domingo in una scena di Sing Sing – fonte: A24

In Sing Sing di A24 (presentato con ottimo successo allo scorso Toronto International Film Festival), il già candidato all’Oscar Colman Domingo (Rustin) veste i panni di John “Divine G” Whitfield, che all’interno di uno dei carceri di massima sicurezza americani insegnerà ai detenuti a recitare nel corso di un laboratorio di teatro. Un lungometraggio, diretto da Greg Kwedar e basato su fatti realmente accaduti, che già si prenota ad ad essere, sulla carta, tra i titoli più forti nella categoria del Miglior Film.

Daniel Craig in una scena di Glass Onion – fonte: Netflix

Ma attenzione al britannico Daniel Craig, che anche se ha all’attivo ruoli iconici nei panni di James Bond e come detective Benoit Blanc nella serie di Knives Out, non ha mai ricevuto una candidatura all’Oscar. Potrebbe arrivare con Queer di Luca Guadagnino, dove veste i panni di Lee, personaggio semi-autobiografico per lo scrittore William S. Burroughs (da cui è tratto il film), dipendente dall’eroina ed innamorato pazzo di un ragazzo più giovane di lui, al confine tra Messico e Stati Uniti post-Seconda Guerra Mondiale.

Ralph Fiennes sul set di Conclave – fonte: Focus Feature

Senza dimenticare il veterano della recitazione Ralph Fiennes in Conclave, nuovo film in lingua inglese per il tedesco Edward Berger (Niente di nuovo sul fronte occidentale). Tratto dall’omonimo romanzo best-seller, Conclave racconta del fittizio Cardinale Lomeli, che sovrintende al gruppo di pari ruolo responsabili per la selezione del nuovo Papa, ma che al contempo cerca anche di scoprire i segreti che il defunto pontefice non ha mai rivelato. Nel cast, anche Stanley Tucci, John Lithgow e Isabella Rossellini.

Tra gli altri interpreti maschili che potrebbero entrare in cinquina agli Oscar 2025, anche Joaquin Phoenix per Joker: Folie à Deux, Dwayne Johnson per The Smashing Machine, Sebastian Stan per The Apprentice (ma il biopic su Trump non ha ancora una distribuzione statunitense, arriverà entro il 2024?) ed il già vincitore a Cannes Jesse Plemons in Kinds of Kindness (ma nel film antologico di Lanthimos veste i panni di tre personaggi, che possa essere relegato in supporting?):

Daniel Craig, Queer

Harris Dickinson, Blitz

Colman Domingo, Sing Sing

Ralph Fiennes, Conclave

Tom Hanks, Here

Ed Harris, Long Day’s Journey into Night

André Holland, The Actor

Nicholas Hoult, Juror No.2

Dwayne Johnson, The Smashing Machine

Paul Mescal, Gladiator II

Joaquin Phoenix, Joker: Folie à Deux

Jesse Plemons, Kinds of Kindness

Glen Powell, Hit Man

Sebastian Stan, The Apprentice

John David Washington, The Piano Lesson


Pubblicato

in

,

da