Visualizzazione post con etichetta Recensioni Film. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Recensioni Film. Mostra tutti i post

29.1.20

Il diritto di opporsi - La recensione del film con Michael B. Jordan e Jamie Foxx

Di Massimo Vozza

Il tema del razzismo è ancora un forte problema negli Stati Uniti (ma non solo) e di conseguenza, giustamente, il cinema americano vi si accosta a cadenza annuale con titoli più o meno riusciti, spesso ispirandosi a fatti di cronaca realmente accaduti e/o tratti da romanzi soprattutto di successo; nello specifico, Just Mercy di Destin Daniel Cretton (Il castello di vetro, Short Term 12) racconta la vera storia dell’avvocato Bryan Stevenson da lui stesso trasposta nel libro Just Mercy: A Story of Justice and Redemption, focalizzandosi principalmente sul rapporto tra Stevenson e il condannato a morte Walter McMillian.

28.1.20

Underwater - La recensione del thriller sci-fi con Kristen Stewart e Vincent Cassel

Di Daniele Ambrosini

Le Industrie Tian hanno costruito un'enorme piattaforma, la stazione Kepler 882, che percorre dall'alto verso il basso gli undici chilometri della fossa delle Marianne per studiare il fondale marino, uno dei luoghi inesplorati più inaccessibili e misteriosi della Terra, nel tentativo di sfruttarne le risorse naturali. Norah Price, un ingegnere meccanico, si stava preparando ad andare a dormire quando un violento terremoto colpisce e danneggia gravemente la stazione. Inizia così una corsa per la sopravvivenza che la porterà, insieme ad un gruppo di superstiti e colleghi incontrati lungo il percorso a cercare di raggiungere il fondale, dove si trovano le uniche navicelle di salvataggio ancora funzionanti. Tuttavia qualcosa di spaventoso e imprevisto li sta aspettando e darà loro la caccia. 

18.1.20

1917 - La recensione del trionfo registico di Sam Mendes candidato a 10 premi Oscar

Di Simone Fabriziani

Al culmine della Prima guerra mondiale, due giovani soldati britannici, Schofield (George MacKay) e Blake (Dean-Charles Chapman) ricevono una missione apparentemente impossibile. In una corsa contro il tempo, devono attraversare il territorio nemico e consegnare un messaggio che arresterà un attacco mortale contro centinaia di soldati, tra cui il fratello di Blake. Da giovedì 23 gennaio arriva nelle sale italiane l'acclamato 1917 co-scritto e diretto dal premio Oscar Sam Mendes e distribuito da 01 e Leone Film Group.

16.1.20

The Lodge - La recensione dell'horror diretto dai registi di 'Goodnight Mommy'

Di Anna Martignoni

Dopo la tragica scomparsa della moglie dalla quale stava per divorziare, Richard Hall propone ai suoi due figli di passare le vacanze di Natale nello chalet di famiglia insieme a Grace, la sua giovane fidanzata dal passato tormentato. Una volta sistematisi nell’abitazione, Richard torna in città per questioni di lavoro, lasciando i tre nella speranza che possano conoscersi meglio. La convivenza forzata non va però come sperato e, nel frattempo, iniziano a verificarsi alcuni eventi sinistri.

15.1.20

Richard Jewell - La recensione del nuovo film di Clint Eastwood con Sam Rockwell e Kathy Bates

Di Dario Ghezzi

Richard Jewell è una guardia di sicurezza un po’ goffa ma molto ligia al dovere. Durante le celebrazioni per il centenario delle Olimpiadi di Atlanta, una misteriosa telefonata avverte di una bomba a Centennial Park proprio mentre Jewell trova il borsone sospetto riuscendo a mettere in allerta i presenti ed evitando una strage. Per poche ore, Richard diventa eroe nazionale ma, successivamente, diventa il sospettato numero uno da parte dell’FBI e la sua vita va a pezzi.

13.1.20

Jojo Rabbit - La recensione del film di Taika Waititi con Scarlett Johansson e Sam Rockwell

Di Simone Fabriziani

Jojo, un bambino cresciuto dalla sola madre, ha come unico alleato il suo amico immaginario Adolf Hitler. Il suo ingenuo patriottismo viene però messo alla prova quando incontra una ragazzina che stravolge le sue convinzioni sul mondo, costringendolo ad affrontare le sue paure più grandi. Vincitore del Premio del Pubblico al Toronto International Film Festival, arriva nelle sale italiane a partire da giovedì 23 gennaio l'applaudito Jojo Rabbit, scritto e diretto da Taika Waititi.

8.1.20

Piccole Donne - La recensione dell'adattamento di Greta Gerwig con Saoirse Ronan e Timothée Chalamet

Di Daniele Ambrosini

Greta Gerwig, dopo il successo internazionale e i riconoscimenti ottenuti con il fenomeno indie Lady Bird, fa il suo ritorno dietro la macchina da presa con un nuovo adattamento di Piccole Donne, il romanzo seminale di Louisa May Alcott, già portato sul piccolo e grande schermo numerose volte in passato. Ad aiutarla a dare vita a questa versione moderna e frizzante del grande classico della letteratura c'è un cast d'eccezione che comprende Saoirse Ronan e Timothée Chalamet, già protagonisti del suo film d'esordio, ma anche Laura Dern, Meryl Street, Emma Watson e Florence Pugh.

28.12.19

The Lighthouse - La recensione del thriller psicologico con Willem Dafoe e Robert Pattinson

Di Simone Fabriziani

Sul finire dell'Ottocento, su una remota isola al largo della costa del New England, due guardiani del faro rimangono intrappolati e isolati a causa di una tempesta apparentemente senza fine. Finiscono così con l'ingaggiare una battaglia contro la propria volontà mentre aumentano le tensioni a causa delle forze eccessive e misteriose (reali o meno) che li circondano. Presentato nella sezione Quinzaine des Réalisateurs del 72° Festival di Cannes e poi con successo di critica al Toronto International Film Festival, The Lighthouse non ha ancora una data di uscita nelle sale italiane.

22.12.19

Jumanji - The Next Level - La recensione del divertente sequel con Dwayne Johnson e Jack Black

Di Simone Fabriziani

Rientrati nel folle mondo del gioco Jumanji per salvare Spencer, gli amici  Martha, Fridge e Bethany scoprono che nulla è come lo avevano lasciato. Si ritroveranno così ad affrontare zone sconosciute e inesplorate, dagli aridi deserti fino alle montagne innevate, a far forza sulle loro nuove capacità e ad affrontare inediti pericoli. Da mercoledì 25 dicembre arriva nelle sale Jumanji - The Next Level, sequel del reboot di successo diretto da Jake Kasdan.

18.12.19

Star Wars - L'ascesa di Skywalker - La recensione del nono capitolo della saga campione d'incassi

Di Simone Fabriziani

La più grande saga cinematografica del cinema moderno sta per concludersi. A partire da mercoledì 18 dicembre sbarca nelle sale italiane Star Wars: L'ascesa di Skywalker, nono episodio della saga stella creata negli anni '70 da George Lucas, qui riproposta per il trittico finale con alla cabina di regia JJ Abrams, intervallato da Il Risveglio della Forza dell'ambizioso e fuori le righe Gli Ultimi Jedi di Rian Johnson.

17.12.19

Last Christmas - La recensione del film di Natale di Paul Feig con Emilia Clarke


Di Massimo Vozza

Il periodo dell’anno più amato e odiato da tutti è qui e una carrellata di film a tema trova sempre spazio in queste settimane, tra nuove uscite e rewatch. Indubbiamente il Natale è stato alla base di tanti titoli, alcuni elevati allo status di cult, al di là della loro riuscita cinematografica, e altri invece che hanno finito con il diventare dei semplici tappabuchi nei palinsesti televisivi invernali. A inserirsi in una zona di mezzo tra le due categorie di film, sta per arrivare Last Christmas, commedia sentimentale dal sapore inglese diretta dal regista statunitense Paul Feig (Le amiche della sposa, Un piccolo favore).

Pinocchio - La recensione della favola di Collodi diretta da Matteo Garrone

Di Anna Martignoni

Geppetto è un povero falegname alla costante ricerca di qualche lavoro per guadagnarsi da vivere. Un giorno, nel paesino in cui vive, arriva il teatro dei burattini. Ispirato dai piccoli personaggi che vede nel carro, Geppetto chiede ad un amico un pezzo di legno per costruire il suo burattino personale che sarà a grandezza naturale. A lavoro quasi terminato, però, il burattino prende vita, per la gioia immensa di Geppetto, il quale dice a tutti di essere diventato padre di Pinocchio. Quest’ultimo, dapprima molto legato a Geppetto, finirà in un mare di guai per colpa di consigli sbagliati da parte di alcuni personaggi disonesti. Ci penseranno il Grillo Parlante e la Fata Turchina a riportare Pinocchio sulla retta via.

8.12.19

I due papi - La recensione del film Netflix con Anthony Hopkins e Jonathan Pryce

Di Simone Fabriziani

La Chiesa cattolica è chiamata a stare a passo con il tempo. Occorre affrontare il passato per costruire quello che sarà il futuro. Consci di questo, due differenti papi nel XXI secolo proveranno a lasciare il segno, ognuno con la propria visione: papa Benedetto XVI e papa Francesco I. Da una sceneggiatura originale firmata da Anthony McCarten e dal ritorno dietro la macchina da presa per il regista brasiliano Fernando Meirelles, arriva su Netflix a partire dal 20 dicembre l'atteso I due papi.

5.12.19

Nancy - La recensione del film con Andrea Riseborough e Steve Buscemi premiato al Sundance

Di Daniele Ambrosini

Presentato al Sundance Film Festival del 2018, Nancy è uscito da Park City con il premio alla miglior sceneggiatura e recensioni entusiaste per la sua protagonista, la sempre brava e coraggiosa Andrea Riseborough. A distanza di oltre un anno dalla distribuzione statunitense, il film dell'esordiente Christina Choe arriva anche nelle sale cinematografiche italiane. 

Il cardellino - La recensione del film con Ansel Elgort e Nicole Kidman

Di Daniele Ambrosini

Subito dopo la sua première, avvenuta lo scorso settembre al Toronto Film Festival, Il cardellino è passato dall'essere uno dei titoli favoriti della stagione dei premi attualmente in corso, ad essere il titolo più sbeffeggiato dell'autunno, nonché la più cocente delusione del festival canadese. Il box office americano, poi, si è rivelato essere anch'esso estremamente deludente, tanto che ha portato la Warner Bros. a rivedere i suoi piani per la distribuzione italiana e ad annullare l'uscita in sala prevista per ottobre. Il film, verrà, infine, distribuito per il mercato italiano dal 6 dicembre in streaming on demand su varie piattaforme, come Chili e Appla Tv.

4.12.19

L'inganno perfetto - La recensione del thriller con Ian McKellen e Helen Mirren

Di Daniele Ambrosini

Roy Courtnay è un esperto truffatore senza scrupoli che si iscrive su un sito di appuntamenti online dove conosce Betty McLeish, una vedova con un ricco conto in banca. Mentre lui e il suo socio portano avanti il loro losco business, ricavando qualche decina di migliaia di dollari per colpo, truffando uomini d'affari corrotti e dell'alta società, Roy ha in mente un piano a lungo termine per intascarsi la fortuna di Betty e sistemarsi per la vita. Dapprima si trasferisce a casa sua, nei sobborghi residenziali londinesi, e con il tempo instaura un rapporto di crescente fiducia. Suo nipote, però, capisce che qualcosa non va, e questo si rivela essere solo il primo ostacolo nel complesso piano di Roy. 

Cena con delitto - Knives Out - La recensione del brillante detective movie di Rian Johnson

Di Massimo Vozza

A distanza di due anni dall’episodio più divisivo della saga creata da George Lucas ma stavolta al di fuori della galassia lontana lontana, il regista e sceneggiatore Rian Johnson torna in sala con il film mystery Cena con delitto - Knives Out.

1.12.19

The Report - La recensione del film Amazon con Adam Driver

Di Giuseppe Fadda

Sin dalla sua presentazione al Sundance Film Festival, The Report, diretto da Scott Z. Burns, aveva l'aria di essere uno dei titoli più promettenti per la corsa agli Oscar del 2020. Una reale inchiesta su sporchi segreti dello Stato (basti pensare al classico Tutti gli uomini del Presidente, o al più recente The Post) o della Chiesa (vedi Il caso Spotlight) come oggetto principale della trama? Presente. Uno degli attori più prolifici e acclamati del momento come protagonista? Presente. Un interprete veterano nel ruolo di un prominente personaggio politico? Presente. Le carte in regola sembrano esserci tutte. Eppure, ora della uscita su Amazon Prime Video, l'entusiasmo e il buzz attorno al film sembrano essersi esauriti. Da un lato questo dispiace - il tema trattato, ovvero quello della tortura perpetrata dagli agenti della CIA negli interrogatori di sospettati per terrorismo, è di vitale importanza e di estrema urgenza. Dall'altro, però, viene difficile considerare The Report come uno dei migliori film dell'anno: non perché non sia efficace, anzi, il suo messaggio passa forte e chiaro senza essere troppo didascalico. Però è un film che vive esclusivamente in funzione di esso.

25.11.19

Un giorno di pioggia a New York - La recensione in anteprima dell'ultimo film di Woody Allen

Di Giuseppe Fadda

Il 2018 è stato il prima anno dal 1982 a non vedere in sala un film diretto da Woody Allen, sebbene il suo ultimo film, Un giorno di pioggia a New York, fosse già pronto. Ma Amazon Studios ha deciso di sospendere la distribuzione del film a tempo indeterminato: in seguito ad una causa intentata dal regista, nel maggio 2019 i diritti per la distribuzione sono tornati ad Allen, anche se il film non ha tuttora una data di distribuzione negli Stati Uniti. Il motivo dietro la decisione di Amazon sta nelle dichiarazioni di Dylan Farrow, figlia adottiva di Mia Farrow, ex-compagna del regista, che accusò Allen di averla molestata sessualmente nel 1992. Allen all'epoca fu dichiarato innocente, ma Dylan Farrow ancora oggi rivendica la veridicità delle accuse. Si tratta di un caso estremamente complesso, dato il background della famiglia Allen-Farrow, l'ambiguità del verdetto del giudice e i resoconti contrastanti di tutte le persone coinvolte.

Midway - La recensione dell'ottimo war movie diretto da Roland Emmerich

Di Dario Ghezzi

Nel 1941, la flotta giapponese attacca a sorpresa la base navale di Pearl Harbor dando vita, di fatto, all’entrata degli USA nella Seconda Guerra Mondiale. Nel 1942, la flotta statunitense, intercettando le comunicazione della Marina Militare Giapponese, riesce a bloccare l’avanzata del nemico nel pacifico, a largo di Midway, dando vita a una battaglia epica che cambierà per sempre le sorti del conflitto.